Sfilata di San Nicolò a Solda e “Klosn” a Stelvio

Klosn a Stelvio Klosn a Stelvio

Con l’avvento ogni anno a Solda e nei dintorni ritornano delle tradizioni antici: La sfilata di San Nicolò a Solda e il “Klosn” a Stelvio.

A Solda, San Nicolò con i suoi angeli e i suoi diavoli, gira per il paese e porta dei doni (noci, mandarine, panpepato e cioccolato) ai bambini. La sera, San Nicolò e i suoi compagni passano anche negli alberghi e distribuiscono i loro doni tra i nostri ospiti. Certamente solo le persone brave ricevono dei doni.

A Stelvio, ogni anno all’inizio di dicembre, avviene il “Klosn“. Una tradizione così antica, che non si possono più definire gli origini. I ragazzi tra 20 e 30 anni si mascherano come bestie colorati e passano per il paese, urlando e squillando con dei campanelli. Tutti i bambini che sanno dire una preghiera ricevono dei doni. Alle ore 5 di sera, tutti si uniscono davanti del portale della chiesa per pregare l’Avemaria.Minuti di silenzio, pieno d’orazione. Ma poi, tutt’ ad un tratto le bestie iniziano di nuovo ad urlare e di nuovo si sentono lo squillo delle loro campanelli. E dura ancora fino a trada notte.